SEMPLICEVERITA'

TUTTO E' RELATIVO, MA SOLO UNA E' LA VERITA'

Share

SOURCE: INTERMATRIX
This post summarizes the various aspects of "end time" biblical prophecies.
“See, the former things have taken place,
and new things I declare; before they spring into being I announce them to you.” (Isaiah 42:9)
According to the Bible, the Messyah's return will be announced by various signs, let's read and treasure these prophecies "...because the time is near". 1. Apostasy. False Xhristos and false prophets shall arise (Matthew 24:4,5), (Matthew 24:11,12), (1 Timothy 4:2). Several self-appointed "Christian" congregations have hosted and still host to this day a number of leaders/prophets who have changed the fundamental doctrines, thus preaching a different gospel inspired by their false visions (2 Corinthians 11:4 and Galatians 1:6,7). An astounding number of sects assemble all over the world around prophets who declare themselves to be "sent by God" and preach a mixture of pagan philosophies and cults, using the very words of the Bible to support their ‘nwo’ gospel. The love of most will grow cold (Matthew 24:11,12). The time immediately before Yahushua the Messyah's return will be marked by a dwindling of faith (Luke 18:8), caused by the lust for material prosperity which seduces mankind, by violence, wars, and the scandals involving religious men. As a matter of fact, in the past few years most congregations have been complaining about a widespread vocational crisis and the ever decreasing number of the faithful. 2. Wars. The end times will be marked by the spreading and growing frequency of conflicts (Matthew 24:6,7). The last war will be a universal and deadly war (Revelation 16:14). We are already accustomed to seeing armies from all over the world intervening in war scenes both under UN guidance and under their own governments' mandate; soldiers of all nationalities take part in conflicts in other countries. 3. Famines, Earthquakes and Epidemics. Every year, famines strike many countries in the world, especially in the African continent. In the past decades, climate changes have worsened this situation, and even Europe is now paying the toll of a disastrous alternation between draughts and torrential rains. What about the future? (Matthew 24:7 and Revelation 6:5,6). Earthquakes will increase in number and grow stronger. (Luke 21:11 and Revelation 16:18-21). In the past century, heartquakes have claimed more than 800.000 lives. In 1918, a deadly epidemic took a toll of about 18 million victims worldwide, which overruns the five year death toll of World War One. A great pandemic and a great conflict will simultaneously strike the earth (Luke 21:11 and (Revelation 6:8). 4. Religious persecutions. According to the prophecies, Bible believers will be harshly persecuted because of the aversion and the bitter PROPAGANDA devised and guided by the false prophet and the NWO government (Matthew 24:8-10 and Revelation 6:9-1). It is a well known fact that the Jews have been severely persecuted in the past centuries and today we still witness many instances of anti-semitism. Christianity too has been harshly repressed in many countries: the end times will spread this phenomena to the Western world (Revelation 20:4). 5. The Gospel shall be proclaimed all over the world. The Gospel has by now reached the ends of the earth according to the Messyah's command. It has been announced to the people with all means and with the aid of modern technology. Even the countries which used to oppose the spreading of Yahuweh's word have by now given up their resistance, so this prophecy is nearing its final accomplishment. The Gospel is not supposed to be announced to all the people in order to achieve a global conversion, as many believe, but "...as a testimony to all nations" (Matthew 24:14), (Matthew 13:10), (Romans 11:25). 6. Israel's return to Palestine. Against all odds, as foretold by biblical prophecies (Zachary 10:8-10), the Jews return to Palestine after the Second World War. Over the past few decades, they have fought and beaten all the enemies who wanted to destroy the State of Israel. Israel will be the core of world events until the end, when Yahushua Ha Mashyach will come back to fight personally against the NWO (Matthew 24:15,16 and Zachary 14:3-5). In the next years, the land of Israel will be in every respect the pivoting point of prophetic events. 7. Signs and wonders in the sky. These things have just begun to happen, and the foretold signs will be unmistakable and terrifying (Matthew 24:29,30), (Luke 21:25,26), (Mark 13:24). 8. They will say ‘Peace and security’. After a time of global economic crisis, great conflicts, endemic poverty and epidemics, a leader or a very powerful global leadership shall announce a NEW ERA OF PEACE and global prosperity, but this will be a very short-lived period which will mark the beginning of tribulations until the real end of this world system (1 Thessalonians 5:1-3). 9. The reign of the Anti Messyah. The Anti Messyah will be a single leader or a global political leadership who will rise to power and will guide a confederation of states, will accomplish world peace, will be acclaimed all over the world, and will abruptly and ruinously end its career after having risen and declared itself God over the whole world (2 Thessalonians 2:3,4), (Daniel 7:24-26), (Daniel 8:23-25), (Daniel 9:27). This brief essay doesn't claim to deal in depth with such a deep and complex topic; its aim is to draft an overall picture of CURRENT and upcoming events. Several times in history many believers have waited in vain for the Messyah's return: that was because they considered only some of the signs, without understanding that all these events must first GROW WORSE and then "HAPPEN SIMULTANEOUSLY". There have also been many false prophets who have tried to set dates, leading many astray and bringing the Truth of the Creator's Word into disrepute, but that had also been foretold (Matthew 24:36), (Mark 13:32) e (2 Peter 3:3,4).





Con questo post illustreremo sinteticamente i vari aspetti delle profezie bibliche sugli ultimi tempi.

Ecco, le cose di prima sono avvenute
e io ve ne annunzio delle nuove;
prima che germoglino, ve le rendo note” (Isaia 42:9)


Secondo la Bibbia il ritorno del Messyah sarà preceduto da vari segni, leggiamo e facciamo tesoro di queste profezie ‘…perché il tempo è vicino’.


1. L’apostasia.

Sorgeranno falsi Xhristos e falsi profeti (Matteo 24:4,5), (Matteo 24:11,12), (1 Timoteo 4:2).

Varie denominazioni che si dichiarano "cristiane" hanno ancora oggi o hanno avuto leader-profeti che hanno cambiato le dottrine fondamentali, presentando un altro Vangelo (2 Corinzi 11:4) e (Galati 1:6,7) ispirato dalle loro visioni false. Varie sette in tutto il mondo si formano attorno a profeti che si definisconomandati da Dio’, predicando un misto di filosofie e culti pagani, usando le parole [scritte nella Bibbia] per sostenere il loro Vangelo mondialista.

La fede dei più si raffredderà (Matteo 24:11,12).

Il periodo immediatamente precedente al ritorno di Yahushua il Messyah è caratterizzato da un decadimento nella fede (Luca 18:8), a causa del benessere che seduce l’uomo, della violenza, delle guerre, degli scandali causati da uomini religiosi. In effetti negli ultimi anni molti gruppi denunciano una crisi di vocazioni al cristianesimo e una diffusa ‘fuga’ di fedeli.


2. Le guerre.
Ciò che caratterizzerà i tempi della fine sarà l’espandersi delle ostilità e la loro frequenza (Matteo 24:6,7).

L’ultima guerra sarà universale e micidiale (Apocalisse 16:14), già da tempo nei vari paesi in conflitto vediamo intervenire forze di ogni paese, sotto la guida dell’ONU o direttamente per mandato dei propri governi, soldati di tutte le nazionalità partecipano ai conflitti.


3. Carestie, Terremoti e Pestilenze.

Le carestie colpiscono ogni anno molti paesi in tutto il mondo, in particolare i paesi africani. Negli ultimi decenni, a causa dei cambiamenti climatici di cui siamo spettatori stiamo assistendo al dilagare di questi fenomeni, al punto che da qualche anno anche l’Europa subisce le conseguenze dell’alternanza disastrosa tra carenza di piogge e precipitazioni violente. E in futuro? (Matteo 24:7) e (Apocalisse 6:5,6).

I terremoti si intensificheranno e si moltiplicheranno. (Luca 21:11)(Apocalisse 16:18-21) Nell’ultimo secolo i terremoti hanno fatto registrare più di 800.000 vittime. Nel 1918 una forma micidiale di epidemia influenzale fece circa 18.000.000 di vittime in tutto il mondo, superò numericamente i decessi causati dalla prima guerra mondiale in cinque anni di conflitto. Una grande pandemia colpirà la terra in concomitanza con un grande conflitto (Luca 21:11) e (Apocalisse 6:8).


4. Persecuzioni religiose.

Secondo le profezie i credenti nella Bibbia saranno duramente perseguitati a causa dell’avversione e dalla esasperata PROPAGANDA generata e guidata dal Falso Profeta e del governo dell’NWO (Matteo 24:8-10) e (Apocalisse 6:9-1). A prescindere dal comportamento di ognuno è comunque risaputo che il popolo Ebreo è stato duramente perseguitato nei secoli scorsi e ancora vediamo nel mondo frequenti fenomeni di antisemitismo. Anche la cristianità è stata duramente repressa in molti paesi, gli ultimi tempi vedranno l’estendersi di questo fenomeno anche in occidente (Apocalisse 20:4)


5. Il Vangelo diffuso in tutto il mondo.


Il vangelo ha ormai raggiunto i confini della terra secondo il comando del Messyah. Con ogni mezzo, con l’ausilio della tecnologia moderna, il vangelo è stato annunciato ad ogni popolazione. Da anni anche i paesi che ostacolavano la diffusione della parola di Yahuweh hanno visto cadere ogni barriera, siamo vicini alla realizzazione finale di questa profezia.
Questa Buona notizia non deve essere portata a tutti i popoli affinchè avvenga una CONVERSIONE globale, come sostengono alcuni, ma “…affinchè ne sia resa testimonianza a tutte le genti” (Matteo 24:14), (Matteo 13:10), (Romani 11:25).


6. Israele torna in Palestina.

Contro ogni aspettativa, secondo le profezie bibliche (Zaccaria 10:8-10), gli ebrei ritornano in Palestina dopo la seconda guerra mondiale. Negli anni hanno affrontato e battuto tutti i nemici che volevano eliminare lo stato di Israele.
Israele sarà il centro degli avvenimenti mondiali fino alla fine, quando Yahushua Ha Mashyach tornerà per combattere personalmente contro il NWO (Matteo 24:15,16) e (Zaccaria 14:3-5). Nei prossimi anni il territorio d'Israele sarà comunque il fulcro mondiale degli avvenimenti profetici.


7. Fenomeni nel cielo.

Queste cose sono appena iniziate e, i segni predetti saranno inequivocabili e spaventosi (Matteo 24:29,30), (Luca 21:25,26), (Marco 13:24).


8. Gli uomini diranno ‘Pace e sicurezza’.

Dopo la crisi economica globale, grandi conflitti, povertà endemica ed epidemie un leader o una leadership globale molto potente annuncerà una NUOVA ERA DI PACE e prosperità mondiale, ma sarà solo un breve periodo che segnerà l’inizio dei dolori fino alla vera fine di questo sistema (1 Tessalonicesi 5:1-3).



9. Il regno dell’Anti Messyah.

L’Anti Messyah sarà un leader o una leadership politica globale che prenderà il potere e guiderà una confederazione di stati della terra, riuscirà a stipulare una pace mondiale, sarà acclamato in tutto il mondo e finirà la sua carriera rovinosamente dopo essersi innalzato come [Dio] sul mondo intero (2 Tessalonicesi 2:3,4), (Daniele 7:24-26), (Daniele 8:23-25), (Daniele 9:27).

Questo breve elenco non può certo trattare in modo accurato l’argomento, ma si propone di dare una panoramica degli avvenimenti ATTUALI e a breve termine. Più volte nella storia vari credenti hanno aspettato invano il ritorno del Messyah, questo perché hanno considerato solo alcuni segni, non riflettendo sul fatto che tutti questi avvenimenti si devono prima INTENSIFICARE e "AVVENIRE SINCRONICAMENTE".

Non sono mancati neanche i falsi profeti che hanno tentato di fissare delle date, deludendo molti e attirando il discredito sulla Verità della Parola del Creatore, ma anche questo era stato preannunciato (Matteo 24:36), (Marco 13:32) e (2 Pietro 3:3,4).