SEMPLICEVERITA'

TUTTO E' RELATIVO, MA SOLO UNA E' LA VERITA'

Share



TUTTI SIAMO COLPEVOLI QUANTO E DI PIU' 
DEI NOSTRI GOVERNANTI
NON POSSIAMO TIRARCI INDIETRO
ORA E' IL TEMPO DI CAMBIARE DAVVERO








Articolo tratto da: INTERMATRIX


Come avevamo preannunciato in questo post QUI' la situazione nell'area Euro non accenna a placarsi nonostante le ripetute menzogne propagandate dai vari personaggi di turno. Infatti Sabato anche l'agenzia di rating Fitch, dopo Standards & Poors e Moody's hanno declassato i titoli dello stato Greco a "Junk" cioè SPAZZATURA ('a munnezza' in gergo napoletano).

Ma in questi giorni anche il Portogallo è stato declassato da A+ ad A-, appena al di sopra del livello "spazzatura", mantenendo le prospettive negative. La conferma di come il Portogallo potrebbe essere il prossimo Paese dell'eurozona, dopo la Grecia, che rischia di finire schiacciato dalla crisi. E non solo, poichè nonostante le dichiarazioni parzialmente rassicuranti sull'Italia, e la Spagna, possiamo prevedere al contrario della Grecia e del Portogallo un default forse incontrollato, entro l'anno, anche per questi paesi!

Nonostante le dubbie spiegazioni che vengono con tanta pompa sciorinate dai SOLITI ESPERTI sulla situazione globale, [NOI] che "vediamo" da un'altro punto di vista rispetto la maggioranza vogliamo fare il punto della situazione per i ritardatari e quelli che si stanno svegliando all'ultimo momento.

Innanzitutto il default 'controllato' (!) con cui la Grecia e a breve anche il Portogallo vengono portati al fallimento, non è altro che la 'copertura' con cui questi Stati Sovrani vengono gettati nelle fauci del NWO, attraverso la paura dello "spettro" di un fallimento incontrollato, che significa, in gergo, una guerra contro l'organo di governo statale come stà accadendo già in molti altri paesi (vedi Siria), e foriero di situazioni apocalittiche per le popolazioni mondiali.

In seconda fase dopo l'abbattimento di questi due paesi dell'Unione Europea possiamo contare sul default degli altri, in primis Spagna e Italia, che via via si inginocchieranno alla SVENDITA CONTROLLATA DEGLI STATI SOVRANI EUROPEI con la scusa di una crisi economica creata allo stato dell'arte dagli Illuminati per porre la pietra di fondamento di un Nuovo Ordine Globale.

Osserviamo intanto alcuni dettagli che sfuggono all'occhio cieco della maggioranza:

- Da ieri sera è uscita una particolare nota sulla trasmissione dei dati relativi alle situazioni delle Borse, che espongo in calce:

TELEVIDEO, NOTA SUI TITOLI DI BORSA 

Cambia il modo in cui i lettori di Televideo possono consultare l'andamento dei titoli di Borsa. 
 
In particolare, l'aggiornamento in tempo reale è ora previsto unicamente per i soli indici di Borsa italiani. 

 
Le quotazioni dei singoli titoli italiani e gli indici delle Borse estere sono invece [trasmesse] in tempo leggermente [ritardato] per motivi contrattuali. 


Fonte e proprietario dei Dati di Mercato è Borsa Italiana S.p.A.
E' vietata la riproduzione, la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo, in modo diretto o indiretto, in tutto e in parte ed in qualsiasi forma dei Dati di Mercato.

A cosa può servire se non a "CONTROLLARE" le informazioni in tempo reale relative al VERO andamento dei titoli in modo che le persone non si precipitino in Banca a ritirare i soldi prima che spariscano del tutto??

- Putin è stato rieletto Presidente della Russia in un momento molto particolare della situazione globale, in cui una figura come la sua (ex-direttore del KGB) possa "esercitare" una funzione forte e determinante per l'intervento della Russia in occidente. Mentre il suo delfino Medved si muove dietro le quinte per preparare L'INTERVENTO FINALE RISOLUTIVO in salvataggio dell'Europa sposandola con l'Asia e ponendo ufficialmente il "LA PIETRA DI FONDAMENTO" DELL'ORDINE DEI SECOLI".


- I rifinanziamenti di tutti gli stati dell'UE delle missioni militari all'estero e lo stanziamento di miliardi di euro per il POTENZIAMENTO dell'area NATO/OTAN in un momento così drammatico per l'economia degli Stati, comporta di fatto l'annuncio di una grande guerra all'orizzonte.

Non ci credete ancora? Allora leggiamo insieme le notizie passate OGGI domenica 4 marzo 2012 mentre la maggioranza pensa a divertirsi, mangiare e sonnechiare:

Avvertimento che ci sarà guerra contro l'Iran ... è stato già deciso!

ore 17.53 - ISRAELE: Presidente Peres: noi optiamo per la pace, ma "se saremo costretti a combattere contro l'Iran, credetemi: vinceremo"

Risponde il Presidente USA, Obama ... che conferma!


ore 18.39 - USA: Presidente Obama torna a parlare della minaccia nucleare iraniana: "Non  esiteremo a ricorrere alla forza per difendere Israele"


Arriva anche l'appoggio incondizionato dell'Italia nella coalizione guerriera! 


ore 19.27 - FINI: Dopo colloquio con presidente Usa Obama, presidente Camera conferma: "L'Italia è percepita come un interlocutore importante"


Per dirla come dice l'ispirato Salmista, che fesso non era affatto:


La sua bocca è più untuosa del burro,
ma nel cuore ha la guerra;
le sue parole sono più delicate dell'olio,
ma in realtà sono spade sguainate.
(Salmo 55:21)


Sì, certo.. e di cosa pensate debbano parlare Obama e Fini di domenica..?? Della torta di mele? ... E poi è indubbio che in certe occasioni non si usa MAI il ministro della difesa per questo tipo di "preparativi". Inoltre il linguaggio usato è quello TIPICO di decisioni già ratificate e inderogabili.

Come è stato già scritto in questo Blog: "Dalla primavera di quest'Anno Domini 2012: "DA MARZO ASSISTEREMO AL VERO 'INIZIO DEL PICCO' DELLO SFACELO europeo; perciò preparatevi con attenzione al peggio che verrà contemporaneamente oppure subito dopo!"

DOPO COSA?

...

Beh.. visto che molti sono tanto intelligenti e profeti da se stessi... lo scoprano da soli, sulla loro pelle!

E' dal 2007 che che questo sito AVVERTE, e ancora oggi sempre di più molti si allontanano e si PERDONO dalla Via della vera vita seguendo i loro cuori ingannevoli e i falsi profeti.

Vanno speditamente nelle fauci della Bestia che li accoglierà godendo!

Tutto stà per iniziare ...

Stay tuned..


E per finire una ultima prova a conferma.









Lion of Yahuda




(CC) 2012 INTERMATRIX - Creative Commons Attribuition, Some Rights Reserved